Inaugurazione del corso biennale della Scuola di Archivistica Paleografia e Diplomatica annessa all’Archivio di Stato di Perugia

Printer-friendly versionSend to friendPDF version

Il
6 dicembre prossimo, alle ore 10, presso la Sala Cecchini, sarà
inaugurato il nuovo biennio della Scuola di Archivistica Paleografia
e Diplomatica annessa all’Archivio di Stato di Perugia. Solo agli
Archivi di Stato più prestigiosi d’Italia sono assegnate tali
scuole per preparare i professionisti che intendono, a qualsiasi
titolo, studiare le fonti storico-documentarie conservate negli
archivi. Nella Scuola dell’Archivio di Stato di Perugia convergono
allievi che provengono dall’alto Lazio, dalle Marche, e in parte
dalla Toscana oltre che dall’Umbria.

Alla
manifestazione, durante la quale verranno assegnati i diplomi
conseguiti nell’ultimo biennio, interverranno il direttore
dell’Archivio di Stato di Perugia, Luigi Rambotti e uno degli
ultimi diplomati presso la Scuola che comunicherà la sua esperienza
di studio. Il professor Emore Paoli, ordinario di Letteratura latina
medievale ed umanistica presso l’Università degli Studi di Roma
“Tor Vergata”, terrà una prolusione su
“Francesco
Maturanzio:un manista umbro tra attività didattica, viaggi
di istruzione e devozione”.